ITA_Infanzia

АССОЦИАЦИЯ RICERCA SENZA FRONTIERE

ИССЛЕДОВАНИЯ БЕЗ ГРАНИЦ

choose language

Elena Repma

 

L'Italia è davvero un paese a mille volti: un leader europeo nella robotica, settore tessile, cioè la moda italiana, e gli design degli interiori non serve nemmeno commentare, i macchinari italiani si usano all'estero alla scala globale.

Ma c'è anche un'altra dimensione, quella più umana, dove l'Italia è una grande innovatrice: vi dico solo due nomi e sarà tutto chiaro. Metodo di Montessori e Reggio Approach. Sì, giusto, parlo dell'educazioni dei bambini.

 

è successo che dopo tanti anni vissuti nell'Italia l'ho scoperto all'improvviso questa dimensione (stranamente) grazie al gruppo internazionale delle ragazze giovanissime. Ma non erano le ragazze qualunque, erano tutte le direttrici e le fondatrici degli spazi educativi per bambini situati paesi diversi, quali sono la Russia, l'Ucraina, l'Armenia.

La cosa che le unisce è che sono state tutte ispirate dall'Italia, e più precisamente dall'approccio che è nato a Reggio Emilia qualche decennio fa.

 

è quindi si sono incontrate la, a Ponzano Children, Scuola d'Infanzia più bella che abbia mai visto. E poi al Centro Internazionale Loris Malaguzzi. Si sono incontrate per immergersi nell'atmosfera di questo bellissimo centro per i bambini e per poi dopo portare con se nei loro paesi quella magia della felicità e dell'armonia vissuti in quei tre giorni della formazione intensa.

 

Mi è sembrato tutto questo cosi importante, che vorrei dedicare una parte del sito dell'Associazione al racconto dei progetti pedagogici creati in altri paesi del mondo grazie agli approci nati in Italia. Vediamo insieme i sviluppi di loro storia.

Associazione "La ricerca senza frontiere" © 2012  - 2018

info@la-ricerca.it Roma, viale Libia 38, 00199

Cod. fiscale 97966930584